Mettete dei libri nei vostri parcheggi.

Un sistema modulare, ampliabile all’infinito, facilmente trasportabile, di librerie itineranti con servizi di BookCrossing e di informazione alla cittadinanza.

Un progetto per sostituire il “ferro su ruote” con delle strutture mobili, leggere, realizzate con materiale riciclato destinate ad accogliere delle librerie di quartiere.

Gli stalli per il parcheggio delle auto diventano gli spazi destinati ad una diffusione capillare della cultura. Libri usati, spazi riutilizzati, cassette della frutta riciclate. Un processo virtuoso per un’offerta virtuosa in cui la pubblica Amministrazione e le catene librarie private possono far convergere dei comuni interessi.

Un’idea per utilizzare i beni comuni per garantire energia per la mente.

Tag: # # # # #