profilo

Nessun proclama: la bella e personale architettura, la sostenibilità e il rispetto dell’ambiente, la cura dei dettagli sono, per noi, principi ovvi e minimali della più semplice pratica professionale.

Cosa ci differenzia?

1. La progettazione completa dell’intervento riconducendo in un unico costo e sotto un controllo centralizzato tutte le fasi necessarie al completamento dell’opera
All’interno dello studio i compiti sono divisi tra professionisti specializzati in ogni singola attività.

2. La progettazione a misura del cliente, in cui l’architetto sia al servizio delle sue aspettative, che non prevarichi ma consigli, che non insegni ma ascolti.
Noi siamo convinti che un appartamento sia di chi ci abiterà, che l’imprenditore immobiliare debba poter vendere gli immobili a un equo prezzo, che un ufficio debba essere adeguato alle esigenze di chi ci lavora , superando le vanità e le aspettative di successo del progettista i cui costi non devono ricadere sul cliente.

3. L’approfondita conoscenza tecnica che è uno degli aspetti su cui prestiamo maggior attenzione.
Conoscere i sistemi costruttivi, le caratteristiche tecniche degli impianti, l’utilizzo delle tecnologie innovative di ogni manufatto non solo permette di offrire un prodotto più funzionale ma consente di risolvere al meglio tutte le esigenze architettoniche del progetto.

4. Una Gestione economica degli interventi.
All’interno dello studio opera una sezione specialistica in grado si definire, soprattutto per le opere edilizie di sviluppo immobiliare, i businnes plan per ogni tipologia di progetto, valutandone tutti gli aspetti della gestione finanziaria.
Nonostante l’offerta dello studio sia completa ed esaustiva di ogni pratica progettuale e gestionale, ogni cliente può decidere di avvalersi di tutti i servizi prestati o di richiedere il nostro intervento solo per singoli voci.
In questo caso ci integriamo tranquillamente con ogni consulente e operatore di fiducia del cliente.

5. Onorari relazionati all’impegno.
Il nostro compenso viene concordato con il cliente sulla base dell’impegno necessario e soprattutto in relazione al raggiungimento delle finalità previste. Quindi nessuna tariffa prestabilità in base al costo dell’opera ma invece un onorario direttamente collegato con l’economicità, la rapidità di esecuzione e la rispondenza ai parametri iniziali dell’incarico ricevuto.