Nessuna complicazione formale. Uno spazio libero da abitare.

La destinazione di questo piccolo open space a casa da affitto è stata assecondata dal costruire uno spazio omogeneo, privo di complicazioni formali. Due locali (bagno e cabina armadio) separano, attraverso un passaggio centrale, la zona cottura verso il ballatoio dalla zona giorno verso il cortile. I due locali sono sovrastati dal soppalco della zona notte, ma sfondano questa soletta attraverso due cubi di cristallo da cui prendono luce. Una scala armadio conduce al soppalco; le pareti dell’involucro si trovano, per il resto, completamente libere e pronte alla caratterizzazione dei possibili futuri inquilini.

Progetto e direzione lavori
Studio BBM

Committente
Privato

Impresa Realizzatrice
Emilio Diani snc – Saronno

Cronologia
Progetto : 2002
Realizzazione : 2003

Tag: # # # # #